Stamattina mi sono svegliata e, guardando fuori dalla finestra, mi son detta: Con questo tempo nuvoloso e piovoso, in un giorno in cui non si lavora, perchè non cimentarsi in una bella nail art? sgargiante e  frizzante, che ridia un pò di colore a questo weekend che di estivo ha ben poco?

Ed eccola quì! Sembra difficile, ma in realtà, come sempre non lo è! Abbiamo solo bisogno di uno strumento utile per realizzare questa nail art, sto parlando dello striping tape!

Lo striping tape è un nails strickers acquistabile in qualsiasi negozio di estetica o online (puoi trovarlo anche su ebay), e può essere utilizzato in tre modi, come vero e proprio adesivo da applicare sopra lo smalto, come ”stamping” da applicare sotto lo smalto, o come lo utilizzerò io in questo post. Naturalmente ti farò vedere come usarlo anche negli altri due casi! 😉

Io in questa nail art ho utilzzato lo striping semplicemente per delineare i contorni del mio triangolo, se utilizzerai questo prodotto noterai subito che è semplice da usare, crea effetti molto precisi e allo stesso tempo puliti. Ecco le foto:

1) stendere la prima passata e aspettare che asciughi

2) applicare gli stiping

3) applicare il colore a contrasto per creare il triangolo

4) rimuovere gli striping (prima che lo smalto asciughi completamente)

5) decorare a piacere (il pois l’ho realizzato con il dotter, vedi il post sulla nail pois)

Io ho utilizzato tutti smalti Kiko, quello rosa è lo sugar matt, effetto sabbiato, molto carino. Il pois invece è realizzato con un glitterato che dà quel tocco di luminosità come se fosse un piccolo brillantino.

Ecco le immagini di come si utilizzano gli stickers sopra e sotto lo smalto:

In questo caso lo striping viene attaccato sopra una base del colore che si preferisce, tagliato con una forbice o una tronchese e ricoperto dal top coat. Semplice, veloce e d’effetto!

Nel secondo caso si stende la base del colore preferito, si applicano gli striping (verticali, orizzontali, solo in punta, oblique.. come si preferisce) si stende la seconda passata di smalto a contrasto e si rimuovono (sempre prima che il secondo strato di smalto asciughi perfettamente). Effetto assicurato!

Non hai idea di quanti look simpatici puoi creare con questa tecnica, in esattamente 10 minuti! Minima spesa, massima resa! Vediamoli insieme:

Puoi unire due tecniche, puoi usare smalti lucidi e opachi, puoi unire righe e pois con le dritte che ti ho dato nei precedenti post e giocare con i colori, la domanda sarà sempre la stessa: ”Ma che belle mani!! Chi te le ha fatte??” e tu: ”Le ho fatte IO!” 😉

PS: Vuoi provarci subito ma non possiedi le striping tape? prendi del nastro adesivo e taglialo con le forbici a strisce sottili. Se nn ti senti sicura attacca il nastro adesivo su una superfice gommata e armati di taglierino e riga, le striscioline verranno perfette!