L’autunno è alle porte, la pelle inizia a schiarirsi (e ad alcune anche a spellarsi!), il viso ed il corpo vanno nutriti ed idratati dopo mesi di sole… Quì ci vuole un bello Scrub! Oggi la parola d’ordine è ESFOLIAZIONE! Cos’è, quando farla e come, oggi sul blog.

 

Effettuare uno scrub viso o corpo significa esfoliare la pelle, rimuovere le cellule morte dalla superficie cutanea affinchè questa torni ad essere morbida, rosea e luminosa.

Esistono 3 tipologie di scrub:

  • lo scrub chimico: il classico acido glicolico è un peeling chimico o ad esempio l’acido mandelico, sfruttano dei particolari acidi ( alfa idrossi acidi) derivanti dalla frutta per rimuovere chimicamente le cellule morte. Questi acidi sono presenti in maggior o in minor quantitĂ  a seconda dell’intensitĂ  del trattamento. Solitamente sotto il 30% sono di pertinenza dell’estetista. Sopra il 30% sono di pertinenza dermatologica.
  • lo scrub meccanico: solitamente è il classico scrub con i microgranuli. Si applica sul viso o sul corpo e appunto l’azione ”meccanica” del massaggio favorisce la rimozione di impuritĂ  e pelle morta. Ne esistono anche senza microgranuli, per pelli delicate (ad esempio le argille, che vengono applicate, lasciate in posa, e rimosse)
  • lo scrub enzimatico: contiente degli enzimi che vanno a purificare il viso, anche questo è di competenza estetica o dermatologica.

Per il corpo io utilizzo questo Scrub Gel Micellare Mirto e Cacao firmato OLOS! Una vera e propria coccola per il corpo e per l’olfatto! Il Mirto lenisce e il cacao aiuta a migliorare il microcircolo cutaneo.

clicca quì per visualizzare il prodotto

 

Per il viso utilizzo lo Scrub al riso integrale sempre di OLOS. Contiene 3 tipologie di riso: il classico, l’estratto di riso viola e il nero integrale. Nutre ed esfolia, la pelle risulta luminosa e compatta. Molto morbida grazie anche all’azione del burro di Karitè.

Clicca quì per visualizzare il prodotto

L’altro prodotto lo utilizzo in salone. Si tratta di un peeling (chimico ed enzimatico) che fĂ  parte di programma rinnovante viso. Quindi vĂ  utilizzato con cautela e solo da mani esperte. Esfolia, schiarisce eventuali macchie, restringe i pori dilatati e corregge le piccole imperfezioni estetiche. Contiene acido glicolico e andando stimolare anche l’eslastina e il collagene risulta un prodotto particolarmente adatto alle pelli mature. Burro di Karitè ed olio di mango nutrono ed idratano.

SCRUB FAI DA TE:

La cosa importante è scegliere una base cremoso/oleosa idratante, come ad esempio dello yogurt, del miele, dell’olio d’oliva. Aggiungere al composto cremoso il prodotto granulare come ad esempio del sale, zucchero di canna, caffè, o farina di mandorle. Aggiungere qualche essenza profumata come rosmarino (astringente), limone (purificante) o lavanda (calmante) o qualsiasi essenza vogliate. Basta una goccia. Ed infine applicare il prodotto massaggiandolo dolcemente. L’effetto sarĂ  garantito!